lunedì, 11 dicembre 2017 | Abbonati ai nostri feed RSS

BurracoFree.com

Il portale sul mondo del Burraco Online

1517-468x60-banner

BURRACO NEWS: 

28
Apr

Il Burraco oltre le regole

1343-Ricevi-5€-200x200_yellow

Volete diventare dei maestri burraco?

Allora, in primo luogo vi segnalo due nuovi libri del burraco scritti da Giorgio e Maura Vitale che sono molto interessanti;
molti consigli utili li ho trovati sul testo “Il burraco oltre le regole” degli stessi autori appena citati.

E poi occorre cercare di prendere il pozzetto il prima possibile in modo da non dare agli avversari il tempo di attendere, meglio se “in diretta” cioè senza scarto.

Quindi è fondamentale mettere da parte i doppioni anche se credete che non servano a voi, ma spesso possono servire agli avversari, quindi scartarli consentirebbe loro di cogliere una carta essenziale; tenere il doppione permette anche di dare vita all’occasione per fare un tris se arriva la terza carta dello stesso valore (per esempio ho due 7 di quadri, mi arriva un 7 di picche e faccio tris).

E’ difficile quantificare quanta fortuna e quanta esperienza siano necessarie per avere successo a burraco, ma occorre partire da un altro presupposto: come fare per ottimizzare al meglio la percentuale di buona sorte che ci capita ad ogni mano?

Purtroppo molto spesso, girando tra i tavoli di un Torneo, si assiste ad uno spreco inimmaginabile di “fortuna” che, alla lunga, nell’economia di un Torneo, porta a dei risultati meno che soddisfacenti pur avendo avuto in mano oro e pietre preziose.

Il burraco è un gran gioco per diverse ragioni, non ultima l’opportunità di vincere premi consistenti investendo somme minime.
E alla fine dell’anno chi ha “macinato” di più sono i giocatori che più di altri si soffermano sull’analisi della carta e mettono in pratica strategie di gioco efficaci.

1848-468x60-euro-it

*