martedì, 21 novembre 2017 | Abbonati ai nostri feed RSS

BurracoFree.com

Il portale sul mondo del Burraco Online

1517-468x60-banner

BURRACO NEWS: 

09
Lug

Federazione Europea del burraco

1343-Ricevi-5€-200x200_yellow

Dopo aver dato al burraco regole scritte e dopo aver suggerito tattiche e situazioni di gioco, i prossimi obiettivi di Giorgio Vitale sono due. Il primo deriva dal sogno di estendere l ‘ambito di operatività del gioco al di là dei confini nazionali. In altre parole, la futura aspirazione di Vitale è quella di promuovere il burraço in tanti altri Paesi europei.

In quest’ottica, ha già stretto un accordo con una multinazionale friulana : l’obiettivo comune, utilizzando i libri scritti dal brindisino (e tradotti anche in inglese, francese, spagnolo e tedesco), è di portare gruppi di persone ” istruite” nelle varie località turistiche europee per dare vita avere e proprie full – immersion di burraco, a tornei, cioè, fra gente di nazionalità diverse.

Dietro a questa iniziativa, si nasconde un altro sogno: creare una federazione europea del burraco.

L’altra “fatica” che attende il nostro concittadino attiene invece a situazioni, per così dire, di. .. opportunità. Il burraco – come del resto ogni gioco di carte – ha bisogno di piccole modifiche, di continue novità, in modo tale da vincere la noia che inevitabilmente assale quando si gioca per tanto tempo sempre con le stesse regole e modalità.

L’idea che è balenata in testa a Giorgio Vitale – subito suffragata da una delle maggiori aziende produttrici di carte francesi, la Dal Negro (che, peraltro, crea carte specifiche per il burraco, menziona espressamente le regole inventate da Vitale) – è di. .. reiventare il gioco, aumentando il numero di giocatori da 4 a 6, in modo da renderlo, in un certo qual senso, più accattivante.

E, per dare credito a questa idea, la stessa Dal Negro ha in mente di lanciare sul mercato un nuovo prodotto.

1848-468x60-euro-it

*