martedì, 22 agosto 2017 | Abbonati ai nostri feed RSS

BurracoFree.com

Il portale sul mondo del Burraco Online

1517-468x60-banner

BURRACO NEWS: 

29
Ago

Strategie del burraco

1343-Ricevi-5€-200x200_yellow

Le strategie del Burraco si possono suddividere in due gruppi:

– quelle rigide, da osservare sempre e tassativamente;

– quelle flessibili, che si possono applicare a seconda delle situazioni di gioco.

Quella di mettere in compressione gli avversari è una strategia flessibile, vale a dire che si applica soltanto quando la situazione lo consente e soprattutto quando c’è una logica. In caso contrario è un suicidio e tale strategia diventa favorevole agli avversari.

Infatti, gli avversari che hanno preso il pozzo ma che non hanno fatto burraco, potrebbero trovarsi in svariate situazioni. Valutiamone tre esempi e vediamo se è il caso oppure no di metterli in compressione:

1. Prendono il pozzo, rimangono entrambi con 3/4 carte in mano ma hanno nella loro vetrina minimo un gioco in sesta oppure alcuni giochi in quinta. E’ inutile http://www.burraconline.com/forum/topic.asp?idforum=21&idforum_topic=25487 stringerli raccogliendo. Noi dobbiamo prendere il pozzo (per non pagarlo e per fare il nostro burraco) e soprattutto dobbiamo pescare dal tallone anche per togliere loro carte favorevoli;

2. Prendono il pozzo, rimangono entrambi con 3/4 carte in mano e nella loro vetrina hanno giochi corti (terze e quarte di burraco). Stringerli tutti e due;

3. Prendono il pozzo, rimangono entrambi con 3/4 carte e hanno svariati giochi in tavola, ma siamo sicuri al cento per cento che il nostro partner è a pozzo. Raccogliere per favorire la presa del pozzo del nostro partner, ma non raccogliere troppe carte, potremmo pagarle tutte;

4. 5. 6. 7. 8. …. n. ecc. ecc…

1848-468x60-euro-it

*