lunedì, 25 settembre 2017 | Abbonati ai nostri feed RSS

BurracoFree.com

Il portale sul mondo del Burraco Online

1517-468x60-banner

BURRACO NEWS: 

06
Gen

LA COMPRESSIONE DELL’AVVERSARIO NEL BURRACO

1343-Ricevi-5€-200x200_yellow

LA COMPRESSIONE DELL’AVVERSARIO NEL BURRACO

 

Come accennato nel titolo oggi vi insegneremo, o comunque vi ricorderemo nel caso ne siete già

a conoscenza una tecnica di gioco che potrà rivelarsi molto utile durante le vostre partite a Burraco!

 

Parliamo della strategia di compressione dell’avversario.

La fortuna nel Burraco ha un ruolo importante, ma talvolta essendo un gioco complesso

e con molte strategie utilizzabili potrebbe non bastare. Diventa pertanto fondamentale essere a

conoscenza di tecniche di gioco per aumentare sensibilmente le possibilità di vittoria.

 

Cos’è la compressione dell’avversario e in cosa consiste?

 

Iniziamo col dire che la compressione dell’avversario rientra nelle strategie difensive.

Consiste nel pescare continuamente ed esclusivamente le carte dagli scarti.

Questa azione spingerà il nostro avversario a pescare esclusivamente dal tallone* (vedi nota a fondo pagina).

La strategia della compressione viene usata dai giocatori più esperti e generalmente viene diretta verso l’avversario che ha meno carte in mano.

Stregue burraco

Per poterla usare in tutta sicurezza è meglio avere un numero abbastanza alto di carte in mano, così

da evitare di vedersi costretti a scartare carte che potrebbero rivelarsi utili per gli avversari.

Disputando una partita con giocatori esperti si corre il rischio che questi ultimi decidano di adottare

essi stessi la tecnica della compressione. In tal caso si verrebbe a verificare uno stallo.

Situazione anomala nel Burraco che però vedrebbe secondo le regole stabilite dalla fibur un blocco della partita.

 

Verranno immediatamente assegnati i punti e di conseguenza qualora la coppia che ha iniziato la compressione si trovasse in svantaggio durante lo stallo perderebbero l’incontro.

 

Una strategia interessante, da usare con cautela.

 

 

 

NOTA

*Per chi non fosse pratico il tallone è il mazzetto di carte coperte posto al centro del tavolo

che è formato da carte avanzata dalla composizione dei pozzetti e da quelle avanzate dalla distribuzione dei giocatori.

1848-468x60-euro-it

Comments are closed.