martedì, 21 novembre 2017 | Abbonati ai nostri feed RSS

BurracoFree.com

Il portale sul mondo del Burraco Online

1517-468x60-banner

BURRACO NEWS: 

24
Feb

Svolgimento del gioco del Burraco

Gioca Online 120x300

Svolgimento del Burraco

Nel Burraco, il turno di ogni giocatore si compone di tre momenti:

  • la pesca dal mazzo (tallone) posto al centro del tavolo o, alternativamente, la raccolta dal Monte degli Scarti;
  • l’apertura di nuovi giochi o il collegamento delle proprie carte ai giochi già aperti (momento facoltativo);
  • lo scarto di una carta, chiudendo così il proprio turno e passando il turno al giocatore successivo

Pesca o raccolta

Il “Monte degli scarti” è l’insieme delle carte scartate dai giocatori alla fine del proprio turno. All’apertura del gioco del Burraco, il monte è composto da quell’unica carta scoperta dal Mazziere.

Il giocatore di turno può decidere di iniziare o pescando una carta coperta dal mazzo, oppure prendendo l’intero monte degli scarti.

Generalmente, il giocatore che, raccogliendo il monte degli scarti, ne lascia un’unica carta del monte sul tavolo, la sta indicando come scarto.

Fare gioco

Nel Burraco, dopo aver pescato o raccolto, il giocatore può, se ne ha modo e se vuole (non necessariamente deve):

  • “calare” delle nuove combinazioni o sequenze di carte;
  • “attaccare” delle carte alle proprie combinazioni e sequenze (se si gioca in coppia, si attaccano alle combinazioni e sequenze che si hanno in comune).

Per combinazione si intende:

  • un gruppo di almeno tre carte dello stesso valore e di qualunque seme (7 cuori, 7 cuori, 7 picche oppure 3 fiori, 3 picche, 3 cuori). Da notare che in una combinazione possono comparire carte con lo stesso seme, anche perché, se così non fosse, sarebbe impossibile realizzare un burraco.

Per sequenza Burraco si intende:

  • un gruppo di almeno tre carte dello stesso seme, ordinate in scala (3 cuori, 4 cuori, 5 cuori)

Sequenze e combinazioni nel Burraco possono essere integrate, in mancanza di una carta, dalle “matte”: Jolly e Pinelle. I Jolly sono i quattro ben noti Joker delle carte francesi, per Pinella si intendono invece tutti i 2 (nel gioco sono ovviamente otto in totale, due per ogni seme) considerati non nella loro funzione naturale nella sequenza (1,2,3,4..), comunque prevista, ma alla stregua del Jolly stesso.

Per ogni combinazione o sequenza è ammessa al massimo una unica matta; esempio di combinazione con Matta: 4 fiori, 5 fiori, 6 fiori, 2 cuori (pinella che vale per il 7 fiori), 8 fiori; oppure 6 fiori, 6 cuori, jocker, 6 fiori.

La matta può essere rimpiazzata dalla carta che sostituisce, ma non può comunque essere tolta dalla sequenza o dalla combinazione. Le matte non tornano, quindi, mai in mano, ma rimangono in fondo – o in cima se necessario – alla sequenza/combinazione dove continuano a svolgere il loro ruolo.

Lo scarto

Ogni giocatore di Burraco, alla fine del proprio turno, deve scartare una carta (salvo che per andare a mazzetto “al volo”, detto anche “in diretta”, cioè senza scarto).

Se prendendo il Monte degli Scarti, non si raccoglie una carta, questa consisterà nel nuovo scarto di fine turno.

Srategie e Trucchi per vincere a Burraco

Punteggi del Burraco

1294-tutti-noi-amiamo-250x250