giovedì, 14 dicembre 2017 | Abbonati ai nostri feed RSS

BurracoFree.com

Il portale sul mondo del Burraco Online

1517-468x60-banner

BURRACO NEWS: 

1343-Ricevi-5€-200x200_yellow

Regole per giocare a Burraco:

Per svolgere una partita di Burraco si utilizzano due mazzi di carte francesi, compresi i Jolly per un totale di 108 carte.
Di norma le partite prevedono un numero di giocatori che và da 2 a 4 sebbene ci siano varianti che prevedono partite a 3 o 5 giocatori che prevedono metodiche leggermente diverse. Nelle partite a 4 giocatori è necessario formare 2 squadre da 2 giocatori e i soci dovranno sedersi ognno accanto a un membro della squadra avversaria in modo da creare la giusta alternanza nei turni di gioco.

Smazzata:

Una volta stabilite le squadre si passa al mischiamento e alla distribuzione delle carte che avviene nel seguente modo:
Il giocatore che si trova alla destra del mazziere alza il mazzo e dalla tagliata superiore crea due pozzetti di 11 carte ciascuno.
I due pozzetti sono poi disposti in un lato del tavolo e le restanti carte della tagliata superiore vengono messe coperte al centro.
Il mazziere intanto distribuisce, dal taglio inferiore, 11 carte a ciascun giocatore in senso orario. Finita la distribuzione di 11 carte a tutti i giocatori viene posizionata una carta scoperta accanto a quelle precedentemente messe coperte sul tavolo alle quali saranno aggiunte quelle restanti della tagliata inferiore. La carta scoperta andrà a costituire la prima carta del “monte scarti”, quelle coperte invece vengono dette “tallone”.
A questo punto si è pronti per iniziare la fase di gioco vera e propria.

Svolgimento della partita:

Il primo ad agire è il giocatore a sinistra del mazziere e cosi avanti in senso orario.
Ognuno durante il suo turno ha diverse opzioni, tra cui:
1) Prendere una carta dal tallone
2) Prendere tutte le carte presenti nel monte scarti in quel momento

Fatta questa scelta il giocatore potrà valutare se calare a terra delle combinazioni oppure attaccare altre carte a combinazioni già a terra.
Le carte dei giocatori appartenenti alla stessa squadra sono comuni.
La fine del turno sarà decretata dallo scarto che è sempre obbligatorio, tranne nel caso che vedremo più avanti ossia quando si “và a pozzetto al volo”.

Le combinazioni possibili:

Le combinazioni che si possono calare a burraco sono le seguenti:
1)Almeno tre carte dello stesso seme in sequenza
2)Almeno tre carte dello stesso valore di seme indifferente
Nelle combinazioni, per la loro realizzazione o estensione, è possibile usare i Jolly o le pinelle (i 2 nel mazzo) ma in ogni combinazione non potrà essere inserito più di un Jolly o una pinella.
I Jolly e le pinelle possono essere sostituiti dalle carte di cui fanno le veci ma dovranno comunque rimanere all’interno della combinazione e dovranno essere quindi spostati nella parte superiore o inferiore della combinazione. Non è possibile creare combinazioni composte esclusivamente da più di 3 Jolly o Pinelle.

Regole generali:

Quando una pinella occupa il suo posto naturale in una scala dello stesso seme non assume più il valore di pinella e sarà quindi possibile aggiungere un’altra pinella o Jolly.
Non è possibile chiudere la partita scartando un Jolly o una pinella.
Qualora non ci sia una chiusura quando nel tallone rimangono solamente due carte la partità sarà conclusa e si procederà alla conta dei punti con le dovute penalizzazioni per entrambe le squadre come mostrato in seguito nella sezione punteggi.
Quando si raccoglie una sola carta dal monte scarti non sarà possibile scartare la suddetta carta.

Obbiettivo del gioco:

L’obbiettivo finale della partita è quello di raggiungere il punteggio prestabilito prima della squadra avversaria. Generalmente le partite di Burraco terminano a 505,1005 o 2005 punti.

Per raggiungere questo scopo bisogna:

1)Creare una combinazione di almeno 7 carte (il Burraco)
2)Realizzare il maggior numero possibile di combinazioni per ottenere più punti possibili
3)Terminare il primo set di 11 carte per raccogliere il pozzetto e poi rimanere una seconda volta senza carte (La chiusura dopo il pozzetto può essere effettuata da qualsiasi dei due componenti della squadra)
4)Chiudere il prima possibile per penalizzare gli avversari

I Burrachi possibili sono tre:

Puro: Formato da 7 carte che non contengono ne Jolly ne Pinelle
Semipuro: Formato da 8 carte con l’ausilio di un Jolly o Pinella
Sporco: Formato da 7 carte utilizzando o un Jolly o una pinella

Il punteggio:

Il calcolo del punteggio viene effettuato come segue:
La chiusura vale 100 punti
Burraco pulito vale 200 punti
Burraco semipulito vale 150 punti
Burraco sporco vale 100 punti
Le carte danno o tolgono (quando rimangono in mano) i seguenti punti:
Jolly – 30 punti
Pinelle – 20 punti
Assi – 15 punti
K,Q,J,10,9,8 – 10 punti
7,6,5,4,3 – 5 punti

Inoltre:

Il pozzetto non preso dà una penalizzazione di 100 punti.
Oltre al valore del Burraco si calcolano i punti dati dalle carte che compongono il Burraco stesso

1848-468x60-euro-it

*